Santa Rosalia Patrona di Palermo - Arcidiocesi di Palermo - Curia - Caritas Diocesana di Palermo - CEI - Santa Sede - Papa Benedetto XVI - Sacra Bibbia - Pontificia Accademia Teologica - Catechismo della Chiesa Cattolica - Santi e Beati

.:Home > Spiritualita > Cappella Virtuale > Rosario > Misteri Dolorosi

Misteri Dolorosi

Nel nome de Padre, e del Figlio, e dello Spirito Santo. Amen.

Credo - Padre Nostro - 3 Ave Maria (Per la Fede, la Speranza e la Carità) Gloria al Padre.


oppure

O Dio, vieni a salvarci. Signore, vieni presto in nostro aiuto.

Primo Misterio Doloroso - L'agonia di Gesù nell'orto del Getsèmani

Primo Misterio DolorosoAllora Gesù, uscito dal Cenacolo dove aveva istituito l'Eucaristia, andò con i discepoli in un podere, chiamato Getsèmani, e disse loro: "Sedetevi qui, mentre io vado a pregare". ...e cominciò a provare tristezza e angoscia...e pregava dicendo: "Padre mio, se è possibile, passi da me questo calice! Però non come voglio io, ma come vuoi tu" (Mt 26,36-39). In preda all'angoscia, pregava più intensamente; e il suo sudore diventò come gocce di sangue che cadevano a terra. (Lc 22,44)

Breve pausa di riflessione e/o meditazione personale
Padre Nostro 10 Ave Maria Gloria al Padre

O Gesù, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno, porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia.




Secondo Mistero Doloroso - La flagellazione di Gesù alla colonna

Secondo Mistero DolorosoVenuto il mattino, tutti i sommi sacerdoti e gli anziani del popolo tennero consiglio contro Gesù, per farlo morire. Poi messolo in catene, lo condussero e lo consegnarono al governatore Pilato, il quale dopo averlo interrogato, disse: "Che farò dunque di Gesù chiamato il Cristo?". Tutti gli risposero: " Sia crocifisso!" ed egli aggiunse: "Ma che male ha fatto?". Essi allora urlarono: "Sia crocifisso!" (Mt 27). E Pilato, volendo dar soddisfazione alla folla, rilasciò loro Barabba e, dopo aver fatto flagellare Gesù, lo consegnò ai soldati, perché fosse crocifisso. (Mc 15,15)

Breve pausa di riflessione e/o meditazione personale
Padre Nostro 10 Ave Maria Gloria al Padre

O Gesù, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno, porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia.




Terzo Mistero Doloroso - La coronazione di spine

Terzo Mistero DolorosoAllora i soldati del governatore condussero Gesù nel pretorio e gli radunarono attorno tutta la coorte. Spogliatolo, gli misero addosso un manto scarlatto e, intrecciata una corona di spine, gliela misero sul capo, con una canna nella destra; poi mentre si inginocchiavano davanti, lo schernivano: "Salve, re dei Giudei!". E sputandogli addosso, gli tolsero di mano la canna e lo percuotevano sul capo. Dopo averlo così schernito, lo spogliarono del mantello, gli fecero indossare i suoi vestiti e lo portarono via per crocifiggerlo. (Mt 27,27-31)

Breve pausa di riflessione e/o meditazione personale
Padre Nostro 10 Ave Maria Gloria al Padre

O Gesù, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno, porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia.




Quarto Mistero Doloroso - La salita di Gesù al calvario carico sotto il pesante legno della croce

Quarto Mistero DolorosoMentre conducevano via Gesù, presero un certo Simone di Cirene che veniva dalla campagna e gli misero addosso la croce da portare dietro a Gesù. Lo seguiva una gran folla di popolo e di donne che si battevano il petto e facevano lamenti su di lui. Ma Gesù, voltandosi verso le donne disse: "Figlie di Gerusalemme, non piangete su di me, ma piangete su voi stesse e sui vostri figli". ... Venivano condotti insieme con lui anche due malfattori per essere giustiziati. (Lc 23,26-32)

Breve pausa di riflessione e/o meditazione personale
Padre Nostro 10 Ave Maria Gloria al Padre

O Gesù, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno, porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia.




Quinto Mistero Doloroso - La crocifissione e morte di Gesù dopo tre ore di agonia

Quinto Mistero DolorosoStavano presso la croce di Gesù sua Madre, la sorella di sua Madre, Maria di Clèofa e Maria di Màgdala. Gesù, vedendo la Madre e a accanto a lei il discepolo che Egli amava, disse alla Madre: "Donna, ecco il tuo figlio". Poi disse al discepolo: "Ecco, la tua Madre". E da quel momento il discepolo la prese nella sua casa. (Gv 19,25-27)

Breve pausa di riflessione e/o meditazione personale
Padre Nostro 10 Ave Maria Gloria al Padre

O Gesù, perdona le nostre colpe, preservaci dal fuoco dell'inferno, porta in cielo tutte le anime, specialmente le più bisognose della tua misericordia.

Salve Regina

Salve Regina, madre di misericordia, vita, dolcezza e speranza nostra, salve. A te ricorriamo, esuli figli di Eva; a te sospiriamo gementi e piangenti in questa valle di lacrime. Orsù dunque, avvocata nostra, rivolgi a noi gli occhi tuoi misericordiosi. E mostraci, dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del tuo seno. O clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.









CONTATTI


Tel/Fax della parrocchia
091-202311

Via E-mail
Per contattare il Parroco santarosa@diocesipa.it
Per info sul sito contattare la WebMaster scalicimiriam@gmail.com


   
      
Parrocchia Santa Rosa da Lima come Home Page



Sito segnalato dalla CEI