Santa Rosalia Patrona di Palermo - Arcidiocesi di Palermo - Curia - Caritas Diocesana di Palermo - CEI - Santa Sede - Papa Benedetto XVI - Sacra Bibbia - Pontificia Accademia Teologica - Catechismo della Chiesa Cattolica - Santi e Beati

.:Home > Spiritualita > Cappella Virtuale > Sacro Cuore > Fermati

Fermati, il Cuore di Gesù è con me!

Gli studiosi della mistica di Paray-le-Monial dicono che nei suoi scritti risultano più di 80 promesse fatte dal Sacro Cuore. E' più o meno universalmente diffuso un elenco di 12 promesse, fra le quali la nona, che recita: «benedirò tutti i luoghi dove l'immagine del Sacro Cuore verrà esposta». Questa promessa è alla base di un'altra campagna di LSE per riproporre l'intronizzazione del Sacro Cuore nelle abitazioni e nei luoghi di lavoro. Questa volta ci vogliamo soffermare su una nuova iniziativa che cerca di meritare per tutti gli aderenti ai progetti di Luci sull'Est quell'effusione di grazie promesse da Gesù Cristo per coloro che diffonderanno il culto al Sacro Cuore (apparizione del 16.6.1675).

Si tratta della pratica di portare lo scudo del Sacro Cuore (chiamato anche «Fermati!»). Un tempo essa era diffusa fra i cattolici ed esprimeva la nostra gratitudine per l'amore che Gesù Cristo ci manifesta, il desiderio di ripagarlo col nostro amore e di essere accolti sotto la sua protezione. Sì, perché lo scudo del Sacro Cuore è una potente protezione messaci a disposizione contro i rischi che corriamo ogni giorno.

Basta portarlo con sé. Non c'è bisogno di farlo benedire, perché Pio IX estese la sua benedizione a tutti gli «scudi». Esso è un emblema con l'immagine del Sacro Cuore e il motto: Fermati, il Cuore di Gesù è con me! Venga a noi il tuo Regno! Lo possiamo portare ovunque e dovunque: in tasca, nella borsa, nel portafoglio assieme alle foto dei nostri cari. Così diciamo al maligno: Alt! Si fermi ogni iniquità, ogni passione disordinata, ogni pericolo che ci minaccia dall'esterno o dall'interno, perché il Cuore di Cristo ci protegge. Ma diciamo anche al Signore: ti amo, in te confido, fai il mio cuore simile al Tuo!

Tratto dal Sito
http://www.monasterovisitazione-baggiovara.org/








CONTATTI


Tel/Fax della parrocchia
091-202311

Via E-mail
Per contattare il Parroco santarosa@diocesipa.it
Per info sul sito contattare la WebMaster scalicimiriam@gmail.com


   
      
Parrocchia Santa Rosa da Lima come Home Page



Sito segnalato dalla CEI